La Cassazione: «Scuola dell’obbligo solo fino alle elementari, non le medie»

Il Secolo XIX Fonte: Il Secolo XIX
Non va incontro a una sanzione penale il genitore che non iscrive il figlio alla scuola media. Anche se l’obbligo scolastico è stato ampliato negli anni passati, «nessuna norma penale» ne punisce «l’inosservanza» per quanto riguarda «la scuola media anche inferiore».

Attualmente, dunque, la riforma Moratti, in vigore dal 2003, «stabilisce l’obbligo scolastico per almeno 12 anni a partire dalla iscrizione alla prima classe della scuola primaria (già scuola elementare) o, comunque – spiegano i supremi giudici – sino al conseguimento di una qualifica di durata almeno triennale entro il diciottesimo anno di età; e tuttavia, nessuna norma penale punisce l’inosservanza dell’obbligo scolastico della scuola media anche inferiore».

Leggi l’articolo integrale

Visite: 224