Droga, Salvini lancia “Scuole sicure”: soldi a 15 Comuni per contrastare lo spaccio negli istituti. Presidi e genitori divisi

di Alex Corlazzoli
Il Viminale stanzia 2,5 milioni per installare telecamere, assumere agenti di polizia locale ed incrementare i controlli davanti ai cancelli: il contributo coprirà al massimo il 50% delle spese. Non più del 10 per cento potrà essere destinato a campagne educative.
Critico don Mazzi: “Non serve a nulla, si preparino gli insegnanti. Soldi buttati in propaganda”

Leggi l’articolo integrale

Visite: 65