Lo strappo dei presidi: no alla frequenza scolastica senza certificato Asl

la RepubblicaLa circolare Grillo non potrà valere all’inizio di quest’anno scolastico, ma a settembre sui banchi verrà applicata la legge Lorenzin

Il dissenso dell’ANP è stato spiegato così: “Si porrebbe un grave problema di carattere organizzativo, legato alla composizione delle classi ed alla regola della continuità, e i bambini non sarebbero comunque protetti nei momenti di ricreazione e nei numerosi spazi comuni (mensa, palestra, bagni) e se ne violerebbe, di conseguenza, il diritto alla incolumità”.

Leggi l’articolo integrale

Visite: 138