Catastrofe culturale: tre milioni e mezzo di studenti hanno abbandonato la scuola

L'Espressodi FRANCESCA SIRONI
…ogni anno più di 150mila ragazzi lasciano le aule. I numeri impressionanti di un fallimento sociale ma anche economico. E che ne racchiude altri, perché come ricorda il rapporto, più istruzione significa anche più lavoro, più salute, più democrazia. Mentre lasciar seccare l’insegnamento, e la sua copertura, significa togliere strumenti e possibilità agli attuali e prossimi cittadini, quindi all’Italia come paese.

Leggi l’articolo integrale

Visite: 102