CoderBot, il robot per giocare a pensare

coderbotCoderBot è un progetto libero e Open Source rilasciato sotto i termini della licenza GNU/GPL2. CoderBot.org è distribuito con licenza cc-by-sa.
CoderBot è un progetto del Dipartimento di Scienze Umane per la Formazione (RobotiCSS Lab – Laboratorio di Robotica per le Scienze Cognitive e Sociali) e del Dipartimento di Informatica dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca.

CoderBot è un robot orientato alla didattica che può essere programmato da bambini dai 6 anni in poi.

È un piccolo veicolo dotato di telecamera, sensori di distanza, un microfono e un altoparlante. Può muoversi nello spazio ed emettere suoni e parole.

Vai al sito

Visite: 80

Il GDPR a Scuola, per rilanciarne il ruolo educativo nell’era digitale: ecco come

Agenda Digitaledi Antonio Fini
Anche il mondo della scuola, con una certa apprensione soprattutto da parte di dirigenti scolastici e DSGA, sta attendendo il 25 maggio prossimo. Data fatidica, nella quale entrerà in vigore il Regolamento generale europeo della privacy.

Leggi tutto… Il GDPR a Scuola, per rilanciarne il ruolo educativo nell’era digitale: ecco come

Visite: 183

Programma il Futuro: Cittadinanza digitale consapevole

Programma il Futuro
In questa sezione ci sono le lezioni da noi proposte all’interno dei corsi per la scuola primaria e secondaria inferiore, che illustrano come muoversi in Internet in modo consapevole e sicuro. A tal scopo è fondamentale che ogni bambino sviluppi le competenze trasversali necessarie per utilizzare i dispositivi digitali con responsabilità ed efficacia.

Leggi tutto… Programma il Futuro: Cittadinanza digitale consapevole

Visite: 63

Niente WhatsApp per i minori di 16 anni

La Stampadi ANDREA DANIELE SIGNORELLI
Per gli adolescenti di tutta Europa sarà sicuramente un brutto colpo: WhatsApp, il servizio di messaggistica di proprietà di Facebook, ha alzato l’età minima per utilizzare la piattaforma da 13 a 16 anni. Una decisione presa per andare incontro alle richieste del GDPR , il nuovo regolamento sulla protezione dei dati personali che entrerà in vigore il prossimo 25 maggio.

Leggi tutto… Niente WhatsApp per i minori di 16 anni

Visite: 65

Come sapere se i tuoi dati sono stati condivisi da Cambridge Analytica

WIRED.itdi Gaia Berruto
Facebook ha messo a disposizione una pagina in cui ciascun utente può controllare se le sue informazioni sono state passate a Cambridge Analytica.
Oltre all’informazione sulla condivisione, Facebook mette a disposizione un tasto per rivedere quali sono le app che accedono al profilo, di modo da modificare le impostazioni.

Leggi tutto… Come sapere se i tuoi dati sono stati condivisi da Cambridge Analytica

Visite: 120