Ma i nativi digitali sono “illetterati digitali”: ecco il ruolo della Scuola


di Vittorio Midoro (dirigente di ricerca CNR)
I ragazzi nati e cresciuti in una società digitale mostrano padronanza nell’uso dei dispositivi per svolgere un’infinità di attività, realizzano e condividono foto e video, messaggi, post e email, ma questo non basta per farne dei media literate. Leggi tutto… Ma i nativi digitali sono “illetterati digitali”: ecco il ruolo della Scuola

Visite: 201

Il GDPR a Scuola, per rilanciarne il ruolo educativo nell’era digitale: ecco come

Agenda Digitaledi Antonio Fini
Anche il mondo della scuola, con una certa apprensione soprattutto da parte di dirigenti scolastici e DSGA, sta attendendo il 25 maggio prossimo. Data fatidica, nella quale entrerà in vigore il Regolamento generale europeo della privacy.

Leggi tutto… Il GDPR a Scuola, per rilanciarne il ruolo educativo nell’era digitale: ecco come

Visite: 230

Informatica a scuola per il lavoro Industria 4.0: come fare

Agenda Digitaledi Enrico Nardelli, dip. di Matematica, Università di Roma “Tor Vergata”
L’informatica che ci serve introdurre subito nella formazione, per il lavoro nella nuova automazione, non è insegnare la programmazione Ma conoscere com’è fatta la macchina (l’automa) che deve comprendere le nostre istruzioni.

Leggi tutto… Informatica a scuola per il lavoro Industria 4.0: come fare

Visite: 88

Il flop dei libri digitali a scuola, che cosa è andato storto

Agenda Digitaledi Maria Daniela Corallo, Animatrice digitale
Dall’introduzione delle LIM si erano create aspettative verso materiali didattici realmente digitali. Ma nella maggioranza dei casi il libro di testo digitale è costituito ancora da un file in formato pdf. Non un testo navigabile “nativo digitale” ma l’esposizione digitale del vecchio testo cartaceo

Leggi tutto… Il flop dei libri digitali a scuola, che cosa è andato storto

Visite: 350

Cos’è la computer ethics e perché deve diventare coscienza comune

Agenda Digitaledi Giovanni Salmeri, docente di filosofia a Roma Tor Vergata
Il successo dell’informatica e la diffusione capillare di internet ha instillato la convinzione che tutti possano e debbano usare gli strumenti informatici senza preparazione alcuna. Ma è evidente che non è così e sia la scuola che lo Stato dovrebbero intervenire per insegnare agli uomini come funzionano i computer.

Leggi tutto… Cos’è la computer ethics e perché deve diventare coscienza comune

Visite: 173