WhatsApp, le chat dei genitori fanno male ai figli

Corriere della Seradi Claudia Voltattorni
Quindi, stop ai genitori che corrono in soccorso se il figlio dimentica la merenda o che passano il pomeriggio a chiedere le foto delle fotocopie «perché ho la figlia distratta». Così «non si fa il bene dei ragazzi, li si danneggia, lasciamoli crescere, è proprio alle scuole medie che cominciano a imparare le regole».

Leggi tutto… WhatsApp, le chat dei genitori fanno male ai figli

Visite: 160

Difendere i figli dai prof è sbagliato: i genitori vogliono la promozione e non l’educazione

La Tecnica della Scuoladi Fabrizio De Angelis
Non vivono tempi facili gli insegnanti di oggi. Scarsa considerazione sociale e politica, stipendi bassi e alunni troppo social e poco attenti all’istruzione.
Ma c’è anche un altro problema, ovvero i genitori degli studenti, che come più volte sottolineato dai nostri lettori, spesso non solo sono troppo iperprotettivi con i propri figli, ma tendono a giudicare l’operato degli insegnanti entrando a gamba tesa alle riunioni o al ricevimento insegnanti.

Leggi tutto… Difendere i figli dai prof è sbagliato: i genitori vogliono la promozione e non l’educazione

Visite: 87

L’istruzione domiciliare non è una valida alternativa alla scuola

WIRED.itdi Vanessa Niri
Bullismo, docenti non qualificati, il fenomeno dell’homeschooling è in crescita e avanza motivazioni apparentemente valide.
Ma il mondo rimane fuori dalla porta di casa
Perché quando l’insegnante è la mamma, e i compagni di classe sono i fratelli, la prima cosa che succede è che il resto del mondo – a meno che non sia esattamente simile a noi – resta fuori dalla porta.

Leggi tutto… L’istruzione domiciliare non è una valida alternativa alla scuola

Visite: 110

Occupazione a scuola: due ceffoni e si torna a casa

Famiglia Cristianadi Alberto Pellai
L’occupazione di un liceo romano termina con i genitori che vanno a riprendere i figli.
Una rara occasione in cui gli adulti si schierano con la scuola e non con “i pargoli prepotenti”.
Stavolta i ragazzi hanno ricevuto una sonora lezione dagli adulti, alleati contro di loro.

Leggi tutto… Occupazione a scuola: due ceffoni e si torna a casa

Visite: 93

Quali sono le norme sui colloqui antimeridiani con le famiglie?

La Tecnica della Scuoladi Lucio Ficara
Tra i compiti funzionali all’insegnamento di un docente ci sono anche, ai sensi del comma 2 dell’art.29 del CCNL scuola, i rapporti individuali con le famiglie.
Questi ultimi tipi di incontri sono un’attività obbligatoria che non rientra nel conteggio delle 40 ore del comma 3 dell’art.29 CCNL scuola. C’è anche da aggiungere che se un docente ha più scuole, dovrà offrire il servizio del rapporto individuale con le famiglie antimeridiano, in ciascuna delle scuole in cui presta servizio.

Leggi tutto… Quali sono le norme sui colloqui antimeridiani con le famiglie?

Visite: 55