Uscita da scuola, via libero definitivo alle liberatorie dei genitori

Corriere della Seradi Valentina Santarpia
D’ora in poi i genitori dei ragazzi delle medie potranno autorizzare le scuole a consentirne l’uscita autonoma al termine dell’orario delle lezioni «in considerazione dell’età, del grado di autonomia e dello specifico contesto, nell’ambito di un processo di autoresponsabilizzazione».

Leggi tutto… Uscita da scuola, via libero definitivo alle liberatorie dei genitori

Visite: 70

Nuovo esame di Stato a partire dal 2018/2019, ecco alcune novità

La Tecnica della Scuoladi Lucio Ficara
Il nuovo esame avrà solo due prove scritte e un colloquio orale. Lo svolgimento delle attività di alternanza Scuola-Lavoro diventa requisito di ammissione, insieme allo svolgimento della Prova nazionale Invalsi in italiano, matematica e inglese.
Con la riforma del nuovo esame di Stato 2018/2019 il voto finale resta sempre in centesimi, ma si darà maggior peso al percorso fatto nell’ultimo triennio, infatti il credito scolastico inciderà fino a 40 punti, le 2 prove scritte incideranno fino a 20 punti ciascuna, il colloquio fino a 20 punti.
Leggi tutto… Nuovo esame di Stato a partire dal 2018/2019, ecco alcune novità

Visite: 518

Animatori digitali, arrivano 1.000 euro a scuola ma il Miur promette: è solo l’inizio

La Tecnica della Scuola di Alessandro Giuliani
Grazie agli 8,4 milioni stanziati, ogni scuola riceverà 1.000 euro che potranno essere utilizzati, tra l’altro, per organizzare attività e laboratori, per formare la comunità scolastica sui temi del #PNSD, per creare o migliorare ambienti di apprendimento integrati, per l’ammodernamento di siti internet, per la diffusione di una cultura digitale, stimolando soprattutto la partecipazione e la creatività delle studentesse e degli studenti

Leggi tutto… Animatori digitali, arrivano 1.000 euro a scuola ma il Miur promette: è solo l’inizio

Visite: 182

Formazione insegnanti, al via il piano Miur da 325 milioni

Il Sole 24 Oredi Alessia Tripodi
Nel piano di formazione, spiega il Miur, saranno coinvolti tutti i docenti di ruolo per un totale di circa 750 mila persone. Dei 325 milioni messi a disposizione, 120 milioni sono previsti dalla legge 107/2015 – ovvero la Buona Scuola – , 160 milioni derivano da fondi Pon e i restanti 45 milioni da altri fondi Miur.
Nove le priorità tematiche dei corsi: dal digitale alle lingue, dall’alternanza scuola-lavoro, all’inclusione, alla prevenzione del disagio giovanile, all’autonomia didattica.

Leggi tutto… Formazione insegnanti, al via il piano Miur da 325 milioni

Visite: 199

Progettazione attività di formazione personale scolastico

MIURPrime indicazioni per la progettazione delle attività di formazione destinate al personale scolastico.
La legge 107/2015 propone un nuovo quadro di riferimento per la formazione in servizio del personale docente, qualificandola coma “obbligatoria, permanente e strutturale” (comma 124).

(prot.2915 del 15-09-2016)

Visite: 39