Il teorico delle password complicate ammette: ho sbagliato tutto

La Stampadi Andrea Nepori
Contrordine: le sequenze di caratteri complicate e difficili da ricordare sono inefficaci e cambiarle spesso non serve a nulla. Lo ammette anche Bill Burr, colui che elaborò quei suggerimenti di sicurezza in un documento del 2003.

Leggi tutto… Il teorico delle password complicate ammette: ho sbagliato tutto

Visite: 162

Debutta WiFi Italia, la rete libera a portata di app

La Stampadi Lorenza Castagneri
Si chiama WiFi Italia e permette di accedere alle reti Wi-Fi degli enti pubblici che aderiscono all’iniziativa, gratis e senza bisogno di lunghe registrazioni. Avviene tutto in automatico, è sufficiente averla scaricata sul cellulare ed essersi autenticati la prima volta inserendo i propri dati anagrafici. Per chi possiede un account Spid, cioè il nome utente e il pin del cittadino italiano, deve inserire solamente questi dati.

Leggi tutto… Debutta WiFi Italia, la rete libera a portata di app

Visite: 471

Cyberbullismo, ecco cosa cambia a scuola con la legge

La Stampadi SKUOLA.NET
Per capire a pieno gli effetti positivi e i benefici derivanti dalla legge da poco approvata, e soprattutto cosa cambierà tra i banchi di scuola, Skuola.net ha interpellato l’On. Giuditta Pini.
“All’interno delle scuole ci sarà un referente che gestirà le iniziative per contrastare il cyberbullismo, cercando di formare docenti e studenti su come riconoscerlo e come contrastarlo. Le scuole potranno fare iniziative mirate sulla legalità e sull’uso consapevole di internet…”

Leggi tutto… Cyberbullismo, ecco cosa cambia a scuola con la legge

Visite: 147

WikiTribune, la piattaforma contro le fake news del fondatore di Wikipedia

La Stampadi Andrea Signorelli
Il fenomeno delle fake news (le bufale) su internet è noto da tempo agli addetti ai lavori, ma il ruolo che avrebbero giocato nel favorire l’elezione di Donald Trump a presidente degli Stati Uniti le ha trasformate in uno dei grandi problemi del nostro tempo, costringendo i due colossi della distribuzione dell’informazione online, Google e Facebook, a prendere in mano la situazione nel tentativo di limitarne il più possibile la diffusione e aiutare gli utenti a riconoscerle.

Leggi tutto… WikiTribune, la piattaforma contro le fake news del fondatore di Wikipedia

Visite: 77

La scuola italiana tra le più stressanti al mondo

La StampaAnsia per un compito in classe, per un’interrogazione, per una performance scolastica, per il timore di prendere brutti voti e spesso consumatori estremi di internet. Gli studenti quindicenni italiani sono ansiosi, addirittura i più ansiosi di tutti per quanto riguarda la scuola, rispetto ai loro coetanei degli altri Paesi.
Lo dimostra il nuovo rapporto Pisa, il Programma di valutazione triennale degli studenti quindicenni realizzato dall’Ocse, il cui nuovo volume viene presentato oggi a Londra.

Leggi tutto… La scuola italiana tra le più stressanti al mondo

Visite: 212