CoderBot, il robot per giocare a pensare

coderbotCoderBot è un progetto libero e Open Source rilasciato sotto i termini della licenza GNU/GPL2. CoderBot.org è distribuito con licenza cc-by-sa.
CoderBot è un progetto del Dipartimento di Scienze Umane per la Formazione (RobotiCSS Lab – Laboratorio di Robotica per le Scienze Cognitive e Sociali) e del Dipartimento di Informatica dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca.

Leggi tutto… CoderBot, il robot per giocare a pensare

Visite: 104

Informatica a scuola per il lavoro Industria 4.0: come fare

Agenda Digitaledi Enrico Nardelli, dip. di Matematica, Università di Roma “Tor Vergata”
L’informatica che ci serve introdurre subito nella formazione, per il lavoro nella nuova automazione, non è insegnare la programmazione Ma conoscere com’è fatta la macchina (l’automa) che deve comprendere le nostre istruzioni.

Leggi tutto… Informatica a scuola per il lavoro Industria 4.0: come fare

Visite: 88

Linguaggio Visual Basic – Estrazione di numeri per la tombola

Prendendo spunto dal gioco della tombola, l’esercitazione ha lo scopo di:

  • definire una funzione che restituisce un valore al codice chiamante tramite l’istruzione Return;
  • utilizzare la classe Random per la generazione di numeri pseudo-casuali;
  • generare una scansione dei controlli presenti nel form (Me.Controls) attraverso il costrutto For Each … Next per evidenziare le caselle corrispondenti ai numeri estratti.

Leggi tutto…

Visite: 60

Informatica, bella e difficile: tre linee guida per insegnarla

Agenda Digitaledi Giovanni Salmeri, docente di filosofia a Roma Tor Vergata
L’informatica rende le cose più facili, eppure è la tecnologia più complessa mai elaborata dall’umanità: richiede capacità di capire e di immaginare, di parlare con chiarezza di ciò che si fa, di collaborare in maniera armonica.
L’informatica offre molto: ma nulla è gratis. Ma in quale modo una didattica dell’informatica può percorrere questa strada?

Leggi tutto… Informatica, bella e difficile: tre linee guida per insegnarla

Visite: 268