I pentiti della Silicon Valley: «Abbiamo creato la dipendenza da smartphone»

Corriere della Seradi Michela Rovelli
I «frontmen» delle più grandi società, da Facebook a Google, raccontano le meraviglie della tecnologia. Ma i dipendenti cominciano a ricredersi, da chi ha inventato il tasto «like» a chi ha ideato il sistema «Pull-to-refresh»

Leggi tutto… I pentiti della Silicon Valley: «Abbiamo creato la dipendenza da smartphone»

Visite: 32

Nelle classi con divieto di smartphone il rendimento aumenta

La Tecnica della Scuoladi Pasquale Almirante
Andare a scuola senza cellulare è come prolungare di una settimana l’anno scolastico: lo sostengono due economisti della London School of Economics, Louis-Philippe Beland and Richard Murphy, che sono giunti alla conclusione che i ragazzi raggiungono i risultati migliori quando lasciano il cellulare a casa.

Leggi tutto… Nelle classi con divieto di smartphone il rendimento aumenta

Visite: 80

Il numero di cellulare è il nuovo obiettivo degli hacker: a rischio soldi e privacy

la Repubblicadi ALESSANDRO LONGO
In sostanza, i pirati informatici riescono a prendere il controllo di un numero di cellulare e di lì a un conto corrente bancario o bitcoin, a un account su Facebook, a foto private, per esempio.

Tutto questo perché il numero di cellulare è, sempre di più, porta di accesso a un mondo di contenuti e servizi, anche molto importanti.

Leggi tutto… Il numero di cellulare è il nuovo obiettivo degli hacker: a rischio soldi e privacy

Visite: 165

Ecco Google Duo, l’app per le videochiamate provata in anteprima

WIRED.itdi Lorenzo Longhitano
L’app di Google non è niente di originale, ma è leggera e veloce; sfida apertamente FaceTime, ma come Skype non fa distinzione tra utenti Android e iOS.

Dopo una configurazione lampo durante la quale è necessario solo immettere il proprio numero di telefono (come WhatsApp, l’app associa l’identità dell’utente alla SIM), ci si trova davanti alla schermata iniziale dell’app: un primo piano in diretta dalla propria fotocamera frontale, tramite il quale controllare se l’inquadratura è in ordine.

Leggi tutto… Ecco Google Duo, l’app per le videochiamate provata in anteprima

Visite: 35