Facebook cambia: punirà i post «acchiappa click»

AvvenireFinalmente una bella notizia dal fronte Facebook. Da ora in poi i post acchiappa click avranno vita sempre più dura.

“Se gli utenti cliccano su un articolo e trascorrono tempo nella lettura vuol dire che il contenuto è valido. Se invece cliccano su un contenuto esterno al social network e subito tornano sulla piattaforma vuol dire che non hanno trovato quello che cercavano”, spiega il post a firma di Khalid El-Arini e Joyce Tang, rispettivamente ricercatore e product specialist di Facebook.

Leggi l’articolo integrale

Visite: 322

 mercoledì 27 Agosto 2014
Tecnologia
, ,