L’esercito di supplenti che fa funzionare la scuola ogni anno

La StampaDifficile quantificare con precisione questo tipo di incarichi. Nelle graduatorie d’istituto che li assegnano sono iscritti quasi mezzo milione di insegnanti. E circa 140mila sono coinvolti, in una maniera o nell’altra, nel sistema delle supplenze.

Senza di loro la scuola italiana non funzionerebbe: per arrivare all’organico di fatto, necessario allo svolgimento dell’anno scolastico nel 2014/2015, il Ministero ricorrerà per esempio a 27.700 precari (senza considerare quelli già compresi all’interno degli organici di diritto).

Leggi l’articolo integrale

 

Visite: 317

 giovedì 28 Ago 2014
Scuola
, ,