Scuola, il governo rinvia di 4 giorni: solo assunzioni dei precari per decreto, ma resta il nodo graduatorie

la RepubblicaIl grosso sarà inserito in un disegno di legge. Ma a preoccupare è la questione della cancellazione delle graduatorie a esaurimento

Secondo le indiscrezioni il grosso della riforma – curriculum dello studente, merito e carriera degli insegnanti, ampliamento dell’offerta formativa (economia e storia dell’arte al superiore, inglese, educazione motoria e musica all’elementare) – dovrebbero scivolare nel disegno di legge accoppiato al decreto.

C’è poi la questione dell’organico funzionale, che dovrebbe superare il dualismo organico di diritto/di fatto. Sarà d’istituto o di rete? In altre parole, i docenti saranno assegnati alle scuole o a reti di scuole che potranno utilizzarli al meglio? A quanto sembra, l’organico funzionale sarà misto.

Leggi l’articolo integrale

Visite: 536