Renzi: Basta studiare i Promessi sposi a scuola

La Stampa‘I Promessi sposi a scuola andrebbero aboliti per legge’ ha detto il premer alla Luiss School of government. Il motivo? Studiarli renderebbe quello che è un capolavoro, un libro odioso agli occhi degli studenti. E in effetti è così.

Basta studiare i Promessi sposi a scuola

In seconda posizione, subito dopo i “Promessi sposi”, troviamo Ugo Foscolo e le sue “Ultime lettere a Jacopo Ortis”. Al terzo posto c’è Elsa Morante che con la sua “La Storia”. Il quarto posto vede trionfare Giovanni Verga e ai suoi “I Malavoglia”. L’ultima posizione è riservata a “Delitto e castigo” di Dostoevskij.

Leggi l’articolo integrale

Visite: 282

 giovedì 26 Marzo 2015
Scuola
, ,