Riforma scuola Renzi, mobilità prof assunti: non avranno mai una sede di titolarità

Blasting NewsI professori che saranno assunti dal 1° settembre 2015 dovranno cambiare sede ogni tre anni a seconda del luogo di ubicazione della scuola il cui dirigente scolastico avrà conferito loro l’incarico, scegliendoli dagli albi territoriali.

Tale meccanismo si applicherà ai docenti stabilizzati a partire dal prossimo settembre e non toccherà i docenti già in ruolo: tuttavia, questi ultimi, dovranno rinunciare, per tutta loro carriera, a fare richiesta di cambio di sede o di classe di concorso.

Leggi l’articolo integrale

Visite: 837