Supplenze superiori a 36 mesi: cosa accadrà?

La Tecnica della ScuolaLa durata dei contratti a tempo determinato del personale scolastico per la copertura di posti vacanti e disponibili nelle istituzioni scolastiche ed educative statali, non può essere superiore a 36 mesi, anche non continuativi.

Lo prevede l’articolo 15 del DDL sulla Buona Scuola.

… cosa accade se il docente supera i 36 mesi di precariato? Verrà assunto a tempo indeterminato? Oppure il Dirigente scolastico non potrà più chiamarlo, rischiando di commettere un atto ingiusto, oltre che illegale?

Leggi l’articolo integrale

Visite: 438