Buona Scuola, vecchie maniere: bocciati nuovi prof

SKUOLA.netGli insegnanti arrivati con sono nuovi di zecca, belli, giovani, puliti e profumati. Ma il loro modo di insegnare puzza ancora di vecchio.

A raccontare di non aver iniziato normalmente l’anno scolastico è infatti il 36% degli studenti che, una volta tornato in classe dopo le vacanze, si è ritrovato con almeno una cattedra vuota. E ad oggi la situazione non è migliorata per 1 su 2 degli stessi che, dopo circa un mese, ancora non ha tutti gli insegnanti.
di Serena Rosticci

Non usano il digitale più di quanto non facciano i loro predecessori, non portano innovazione riguardo l’uso delle lingue, non parlano di attualità e, peggio che mai, sono persino meno motivati. Almeno secondo gli studenti.

Leggi l’articolo integrale

Visite: 349

 mercoledì 30 Settembre 2015
Scuola
, ,