Bimbi a scuola: come appassionarli allo studio

La StampaE’ normale che preferiscano il gioco e la tv ai compiti, ma renderli curiosi ed interessati ad ampliare le proprie conoscenze, li aiuterà a cambiare atteggiamento. Se anche non riusciremo ad ottenere subito i risultati sperati, evitiamo di caricare il bambino di altissime aspettative e mortificarlo se non le raggiunge.

Poniamoci insieme dei piccoli obiettivi, che via via diventeranno sempre più ambiziosi.

ISTOCKPHOTO.COM

Premiamo i suoi successi senza incalzarlo, rispettiamo i suoi ritmi concedendogli momenti di svago e gioco, separandoli però in maniera chiara da quelli dedicati allo studio.

Leggi l’articolo integrale

Visite: 485

 lunedì 5 Ottobre - 2015
Scuola
,