Informatica, la legge di Moore non basta più

ANSA.itPiù piccolo, più veloce, più economico: per decenni l’industria informatica e non solo ha fatto affidamento sul fatto che il prossimo microprocessore avrebbe avuto queste caratteristiche, secondo quella che viene conosciuta come la legge di Moore.

L’unico limite alla legge di Moore è quello relativo alla riduzione delle dimensioni fisiche dei transistor. Limite che si sarebbe raggiunto con la generazione dei Pentium, dopo la quale per aumentare la potenza di calcolo si è fatto affidamento sulla tecnologia multicore, che accoppia in parallelo più processori.

Informatica, la legge di Moore non basta più RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi l’articolo integrale

Visite: 79

 martedì 10 Maggio - 2016
Tecnologia
, ,