È giusto vietare la mano alzata in classe?

WIRED.itdi Vanessa Niri
Assistiamo da anni ad una situazione un po’ paradossale, rispetto alla didattica scolastica.
Da una parte, la scuola (in Italia, ma non solo in Italia) sembra incapace di trasformarsi e di evolvere: sono moltissimi quegli insegnanti che restano legati, anno dopo anno, alla lezione frontale, che seguono pedissequamente il programma, e che eliminano ogni forma di approccio attivo, interattivo o laboratoriale.

Dall’altra, si succedono decine e decine di articoli e di teorie didattiche che, criticando gli approcci tradizionali, si presentano come ricette perfette e infallibili per una corretta gestione della classe.

L’ultima, tra queste proposte, arriva dall’Inghilterra.
Barry Found, dirigente della Samworth Church Academy School di Mansfield, ha infatti messo al bando le mani alzate.

Leggi l’articolo integrale

Visite: 196

 giovedì 8 Dicembre - 2016
Scuola
, , ,