Fedeli: basta coi docenti inamovibili, chi non è in grado di insegnare va stanato

La Tecnica della Scuoladi Alessandro Giuliani
I sindacati devono imparare che la scuola non serve a creare posti di lavoro, ma a formare i giovani.
L’obiettivo del ministro dell’Istruzione è avere finalmente “una scuola che include non solo quelli che già ce la fanno, ma anche chi rimane indietro, prima che questo avvenga.

Servono docenti così preparati da venire incontro a tutti. Altrimenti non ce la facciamo”.

Leggi l’articolo integrale

Visite: 417