Orario di servizio dei docenti, addio al luogo comune delle 18 ore

La Tecnica della ScuolaDi Lucio Ficara
Forse con il nuovo contratto della scuola si metterà fine al luogo comune che i docenti lavorano solo 18 ore alla settimana ed hanno tre mesi di ferie.
Uno degli obiettivi del nuovo contratto della scuola è quello di fare emergere con chiarezza il vero numero di ore di lavoro dei docenti, che, come è evidente, non si limita alle sole ore di lezione in classe.

In buona sostanza dovrà emergere, in termini di ore di servizio, tutto il tempo dedicato da parte dei docenti alla preparazione degli elaborati scritti e alla loro correzione, il tempo dedicato alla preparazione delle lezioni, alla formazione e autoaggiornamento, a tutte le attività collegiali, ai colloqui scuola-famiglia e ai rapporti istituzionali.

Leggi l’articolo integrale

Visite: 393