Cina, una scuola misura l’attenzione degli studenti con il riconoscimento facciale

WIRED.itdi Diletta Parlangeli
La scuola media Hangzhou n. 11 ha installato uno smart classroom behavior management system, che leggerà espressioni e movimenti facciali dei ragazzi per studiare i loro livelli di attenzione. Sarà capace di identificare sentimenti come felicità, rabbia, repulsione, paura e confusione.

Scuola media in Cina (Photo by VCG/VCG via Getty Images)

“Ma cos’è, un campo di concentramento? Sono bambini, mica l’obiettivo della dittatura”, ha scritto un utente sulla piattaforma social Weibo.

Leggi l’articolo integrale

Visite: 50

 martedì 22 maggio 2018
Scuola, Tecnologia
, , ,