Educazione motoria alla primaria per due ore a settimana con maestro specializzato, coro di sì alla Camera

Gli insegnanti, abilitati e laureati in Scienze e tecniche delle attività motorie oppure in Scienze e tecniche dello sport, dovrebbero avere affidate due ore obbligatorie di insegnamento e avere riconosciuto uno status professionale equivalente agli altri maestri (quindi dovrebbero anche svolgere 22 ore d’insegnamento settimanale più due di programmazione).

Per vedere in pianta stabile il progetto attivato, all’interno delle 130 mila classi italiane di scuola primaria, passeranno cinque anni; nel frattempo si svolgerà una fase transitoria.

Le lezioni saranno svolte da 12 mila nuovi docenti, da selezionare ed assumere con un concorso ad hoc.

Educazione motoria alla primaria per due ore a settimana con maestro specializzato, coro di sì alla Camera

Visite: 128