La scuola italiana: una finestra sul declino della nostra società

La scuola è malata; la sua malattia pervade la società e proviene allo stesso tempo dalla società stessa; senza una adeguata scuola un paese è destinato prima al declino, poi al disastro: l’istruzione è la linfa vitale di una nazione.

Le materie prime sono il materiale umano: gli studenti. Troppo spesso, ed in misura crescente negli anni, essi arrivano alle superiori senza possedere adeguati elementi di comprensione di concetti e schemi basilari per proseguire gli studi (concetti più complessi per i licei, più semplici per gli istituti professionali); il biennio delle superiori non riesce a metter mano e “tamponare” le lacune spesso accumulate in ben 8 anni di scuola dell’obbligo primario…

La scuola italiana: una finestra sul declino della nostra società

Molti, troppi studenti non sanno più “sudare sui libri”: tanto c’è lo smartphone; ma come dice un vecchio adagio, “garbage in, garbage out”: non basta l’informazione, perché l’informazione è inutile se non viene elaborata, compresa, “metabolizzata”.

Visite: 262

 domenica 20 Gennaio 2019
Scuola
, , , ,