Scuola, pubblicati i dati definitivi sulle iscrizioni al nuovo anno scolastico

Il percorso liceale continua ad essere quello preferito con il 54,6% di iscritti. Puntando lo sguardo agli ultimi tre anni la scelta del liceo scientifico e del liceo classico sono quelle che risultano in costante ascesa.

La preferenza per le materie dell’area scientifica si riflette anche nella crescita delle iscrizioni agli istituti tecnici che, nel prossimo anno scolastico, raggiungono il 31%; in particolare gli indirizzi del settore “Tecnologico”, con il 19,7% di iscritti, sono quelli che ottengono il maggiore interesse.

MIUR

Fanalino di coda risultano le iscrizioni ai percorsi professionali che, anche a seguito della ridefinizione degli indirizzi operata lo scorso anno, arrivano al 13% di nuovi iscritti.
In generale l’istruzione professionale è quella che, negli ultimi anni, ha perduto sensibilmente la propria attrattività registrando un costante calo di iscrizioni. Di tale andamento ne risente anche l’indirizzo di “Enogastronomia” che, nonostante sia il preferito, perde lo 0,2% mentre tiene ancora la scelta dei “Servizi Commerciali” e di “Manutenzione e Assistenza tecnica”.

Per quanto riguarda il percorso tecnico, il decremento di 0,2 punti percentuali che si registra per il settore “Economico” è dovuto essenzialmente al calo dell’indirizzo “Turismo”; mentre il settore “Tecnologico” registra un aumento complessivo dello 0,3% determinato soprattutto dal crescente interesse per “Informatica e Telecomunicazioni”.

Visite: 225