Crocifisso in classe, ha senso appenderlo se nessuno lo guarda?

Ad intervenire sono come sempre vescovi, politici; ma qualcuno ha chiesto a un maestro, a un uomo o una donna di scuola cosa ne pensano?

Il problema è mettersi nei panni dei bambini. L’aula non è uno spazio casuale per un allievo ma è la sua seconda casa, come diceva Maria Montessori.
E allora chiediamoci: ha senso appendere una croce se a quel crocifisso nessuno rivolge uno sguardo, una parola?

Crocifisso in classe, ha senso appenderlo se nessuno lo guarda?
Foto Fabrizio Corradetti / LaPresse

Ha senso appendere la foto di Mattarella se poi i bambini pensano che il presidente della Repubblica sia Salvini o Di Maio?

In un’aula va dato senso e valore a ciò che si appende, che sia una croce o un calendario.

Il Fatto Quotidiano

Visite: 44

 lunedì 14 Ottobre - 2019
Scuola
, , ,