Alleniamo il pensiero computazionale

Il pensiero computazionale è un’abilità fondamentale per tutti. Trasversale alle singole discipline di insegnamento.
Esso, infatti, aiuta a sviluppare capacità logiche e di problem solving, in modo creativo ed efficiente.
In altre parole, il pensiero computazionale è un approccio che consente ai bambini di imparare a scomporre problemi grandi in problemi più piccoli e a pensare fuori dagli schemi al fine di giungere alla soluzione.

Ipa-agency

Pensate alla successione di azioni da compiere per fare i lacci alle scarpe. Sono esempi di algoritmi nella vita quotidiana. Perché, in fondo, un algoritmo è la sequenza delle operazioni da compiere per risolvere un determinato problema.

È dunque anche uno strumento utile per imparare perché aiuta a formalizzare il processo da percorrere per raggiungere l’obiettivo, che sia la risoluzione di un problema o la strategia migliore per ripassare storia prima dell’interrogazione.

Focus junior

Visite: 255