Scuola, il 17 marzo sciopero dei sindacati contro la ministra Azzolina: «Il suo è bullismo ministeriale»

«Bullismo ministeriale».
Così i rappresentanti di Cgil, Cisl, Uil, Gilda e Snals hanno definito l’atteggiamento della ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina: «È in atto una profonda rottura dei rapporti con il sindacato, c’è un metodo eccessivamente ideologico di muoversi da parte della ministra».

https://www.open.online/wp-content/uploads/2020/02/Scuola-il-17-marzo-sciopero-dei-sindacati-contro-la-ministra-Azzolina-1152x768.jpg

È da qui che, secondo i sindacati, è partita l’esigenza di organizzare uno sciopero, indetto per il 17 marzo.
Una mobilitazione che, a quanto spiegano le rappresentanze, avrà probabilmente un seguito.

Cgil, Cisl, Uil, Gilda e Snals hanno accusato la ministra dell’Istruzione di aver «sbattuto la porta in faccia» ai sindacati.

OPEN

Visite: 2210

 giovedì 13 Febbraio - 2020
Scuola
, , ,