A scuola si sta tutti insieme, nel bene o nel male. Certi momenti non torneranno più

Il Covid-19 ha portato via tante cose. A qualcuno, gli affetti più cari. Ad altri, il lavoro. A molti, la serenità. A tutti i ragazzi ha portato via gli ultimi mesi di scuola.

A scuola si sta tutti insieme, nel bene o nel male. Certi momenti non torneranno più

Era una mattina di gennaio, era il giorno di una verifica di recupero. Erano tutti presenti, che non è così scontato, in certe classi poi.
“Ragazzi. Fateci caso. Guardatevi. Siete tutti. Non capiterà molte volte, giusto agli esami. Così non sarete mai più. Qui dentro poi, in quest’aula, neanche all’esame. Siete voi, tutti voi, ora. Potete desiderare di essere altrove, di essere con altre persone, ma la vostra classe è questa, quella dove per cinque anni avete imparato a essere quello che siete, nel bene o nel male. Le persone che avete intorno vi hanno in qualche maniera influenzato, o cambiato. Alcune resteranno nella vostra vita, altre pensate di frequentarle ancora ma non è vero, altre ancora non le vedrete più. Guardatevi”.

Il Covid-19 ci ha portato via tante cose, che almeno in cambio ce ne abbia lasciata una. La capacità di notarle, le cose belle, quando le abbiamo davanti.

Visite: 115

 mercoledì 13 Maggio - 2020
Scuola
, , ,