Scuola, la protesta delle paritarie: rischiamo la chiusura. Proclamati due giorni di sciopero

Lezioni sospese il 19 e 20 maggio per le paritarie.
In una nota, le Presidenze Nazionali dell’USMI (Unione Superiori Maggiori d’Italia) e della CISM (Conferenza Italiana Superiori Maggiori), annunciano l’iniziativa manifestando “tutto il disagio e la difficoltà che scuole pubbliche paritarie cattoliche fanno dinanzi alla fatica di tante famiglie a pagare le rette, all’indebitamento di tanti Istituti che non ce la fanno più a pagare gli stipendi dei docenti e del personale amministrativo. Ora tocca alla politica – si legge nel comunicato – ma noi vogliamo e possiamo sostenerla. Come? Attraverso un gesto simbolico che faccia rumore e coinvolga tanti altri cittadini, oltre ogni schieramento, perché chi ama la scuola sa bene che questa è trasversale a tutto”.

Scuola, la protesta delle paritarie

Visite: 157

 lunedì 18 Maggio - 2020
Scuola
, ,