Questa storia dei banchi con le ruote

In plastica, colorati, con almeno cinque ruote e uno spazio per metterci lo zaino, e un tavolino integrato sul quale appoggiare quaderno, libri e computer (probabilmente non tutti insieme: lo spazio è piuttosto limitato).

(Steelcase)

In tanti hanno detto che costano troppo, e che non ce n’è davvero bisogno.
C’è stato anche chi ha segnalato che banchi simili non possono essere usati come riparo in caso di terremoti, e che quindi ci possano essere rischi di sicurezza, anche in caso di incendi.

Ma soprattutto, in tanti hanno suggerito che ci siano altre priorità nelle spese per riorganizzare la scuola: prime fra tutte l’assunzione di nuovi insegnanti, se si vuole ridurre il numero di studenti per ogni classe, e gli interventi di edilizia scolastica.

Visite: 1176