Avviso pubblico per la realizzazione di azioni di inclusione digitale nelle scuole più esposte al rischio di povertà educativa

L’avviso si inserisce nell’ambito delle azioni #4 e #6 del Piano nazionale per la scuola digitale (PNSD), che prevedono il potenziamento delle dotazioni digitali delle istituzioni scolastiche statali, anche attraverso politiche attive per il BYOD.

inclusione digitale nelle scuole più esposte al rischio di povertà educativa

Le azioni di inclusione digitale del presente avviso sono articolate, pertanto, in due moduli:
Modulo A: acquisizione di dotazioni e strumenti digitali, compresa la connettività, finalizzati al BYOD (Bring your own device). Il contributo per il modulo A è pari a euro 20.000,00, di cui almeno il 60% destinato all’acquisto di dispositivi digitali individuali e alla connettività;
Modulo B: attività didattiche mirate allo sviluppo delle competenze digitali degli studenti più vulnerabili, in coerenza con il quadro di riferimento europeo “DigComp 2.1”. Il contributo per il modulo B è pari a euro 8.000,00.

Le istituzioni scolastiche ed educative statali che intendono presentare la propria proposta progettuale devono inoltrarla entro e non oltre le ore 15.00 del giorno 7 agosto 2020, compilando l’apposita istanza on line tramite l’applicativo “Protocolli in rete” disponibile su SIDI – Area Servizi Accessori.

Avviso prot. n. 26163 del 28 luglio 2020

Visite: 577

 sabato 1 Agosto - 2020
Scuola, Tecnologia
, ,