I dirigenti scolastici e le richieste dei genitori: “C’è chi vorrebbe inasprire misure anti-Covid e chi non vuole rispettarle, noi tra due fuochi”

Vita dura per i dirigenti scolastici delle scuole italiane. Dopo un’estate trascorsa in ufficio a studiare linee guida, protocolli, verbali del Comitato tecnico scientifico e a progettare la ripartenza assicurando il distanziamento, ora sono presi d’assalto dalle famiglie.

I dirigenti scolastici e le richieste dei genitori

Alcuni papà e mamme non sempre hanno “digerito” le regole imposte. Non solo. Tra i parenti dei ragazzi ci sono anche i negazionisti e quelli che per timore che il figlio s’ammali lo tengono a casa ma pretendono la didattica a distanza.

Il puzzle delle richieste che arrivano dai genitori sulle scrivanie dei presidi è vario ma sono in molti ad aver richiesto l’istruzione parentale. Il fenomeno dell’homeschooling ha preso ancor più piede nell’epoca Covid.

Visite: 903