“Dalla didattica a distanza non si tornerà indietro. Il digitale salverà la scuola”

Marco De Rossi è il fondatore di WeSchool, l’unica piattaforma italiana tra le tre suggerite dal ministero dell’Istruzione per la didattica a distanza.

“La didattica a distanza non è un professore che si connette su Zoom e che dice tutto quello che sa su un argomento. La didattica a distanza è utilizzare la tecnologia per creare coinvolgimento, partecipazione, per spingere gli studenti a fare davvero qualcosa. Non è tenerli lì, oltre lo schermo, immobili, muti”.

Marco De Rossi è il fondatore di WeSchool

“Uno dei motivi per cui centinaia di genitori sono infelici riguardo alla didattica a distanza è che l’approccio più seguito è sempre e solo uno, ovvero il docente parla da remoto e tu, studente, lo ascolti. Fine. I giovani in questo modo non vengono stimolati ed ecco perché si preferisce di gran lunga la didattica in presenza: è come avere in mano una Ferrari e non saperla guidare.”

Visite: 3950