Bozza Dpcm: dal 7 gennaio scuole superiori in presenza al 50%

Ritorno in classe al 50% per gli studenti delle superiori a partire dal 7 gennaio. E’ quanto prevede la bozza del nuovo Dpcm che sarà in vigore a partire da domani.
Il governo ha inviato alle Regioni la bozza del provvedimento. Le misure contenute nel nuovo Dpcm resteranno in vigore fino al 15 gennaio.

Bozza Dpcm: dal 7 gennaio scuole superiori in presenza al 50%

“Le istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado- si legge – adottano forme flessibili nell’organizzazione dell’attività didattica in modo che il 100 per cento delle attività sia svolta tramite il ricorso alla didattica digitale integrata e che, a decorrere dal 7 gennaio 2021, al 50 per cento della popolazione studentesca sia garantita l’attività didattica in presenza”.

Visite: 419