Covid e scuola, il piano per la riapertura a gennaio e i nodi da sciogliere

Il piano per la ripartenza della scuola è in dirittura di arrivo. Resta l’imperativo di tornare alle lezioni in presenza, a partire dal 7 gennaio, anche per le superiori seppure al 75%, ma si sta tenendo conto anche delle richieste di alcune regioni, come Veneto e Campania, di una percentuale al 50% almeno all’inizio.

Covid e scuola, il piano per la riapertura a gennaio e i nodi da sciogliere

Il governo, insieme ai prefetti, sta cercando di sciogliere il nodo dei trasporti con misure territoriali che tengano conto degli orari di uffici, negozi e scuole da scaglionare e il tracing prioritario per il mondo dell’istruzione.

Intanto sono vari gli emendamenti che riguardano la scuola inseriti nella manovra. Uno di questi, approvato dalla commissione Bilancio della Camera, prevede 40 milioni destinati dall’Inail nel prossimo triennio per la costruzione di scuole innovative nei piccoli comuni del Mezzogiorno, per contrastare il fenomeno dello spopolamento.

Visite: 219

 martedì 22 Dicembre - 2020
Scuola
, , ,