Scuola, Intesa Ministero-CEI su concorso per Insegnanti Religione Cattolica

La procedura concorsuale ha l’obiettivo di coprire i posti che saranno vacanti e disponibili nel prossimo triennio.
Il bando è previsto dalla legge 159 del 2019 e sarà emanato nelle prossime settimane.

MIUR

Il concorso prevede una riserva di posti per i docenti in possesso del riconoscimento di idoneità rilasciato dall’ordinario diocesano, che abbiano svolto almeno tre anni di servizio, anche non consecutivi, nelle Istituzioni scolastiche del sistema nazionale di istruzione.

Il nuovo concorso si terrà a circa diciassette anni dalla prima, e finora unica, procedura concorsuale bandita nel febbraio 2004 in attuazione della legge 186/03, che istituiva i ruoli per l’insegnamento della religione cattolica.

Visite: 113

 giovedì 17 Dicembre - 2020
Scuola
, ,