Il ministro dell’istruzione Patrizio Bianchi a Rainews24: “La scuola non chiude, non ha mai chiuso”

“La sindrome inglese è più subdola delle altre perché infetta anche i bambini e non possiamo permetterlo. Stiamo agendo sui singoli territori. Il governo c’è e siamo consapevoli del problema”, dice il Ministro.

Il ministro dell'istruzione Patrizio Bianchi a Rainews24

“Noi chiediamo di poter operare su singoli territori in maniera molto calibrata.
La scuola sarà l’ultima a porre il tema della didattica in presenza e sarà la prima a riprenderla, però mettendo davanti il tema più importante che è la sicurezza dei nostri bambini e ragazzi”.

Visite: 550