Il miraggio della scuola d’estate

Piano Bianchi: molte famiglie, soprattutto con ragazzi alle medie e alle elementari, immaginano campi estivi per tutti. In realtà non è così. La preoccupazione dei presidi

Il miraggio della scuola d'estate

“Vengono da me genitori per sapere quando inizieranno i corsi di luglio e agosto. Pensano che la nostra scuola sia destinata a trasformarsi in un enorme campo estivo, ma non sarà così e forse il ministro dovrebbe chiarire. Più tardi lo fa e peggio è”.
L’angoscia, dopo un anno da tetragoni per tenere in piedi una rispettabile idea di scuola, di una preside su al Nord, ideale rappresentante della preoccupazione di molti altri dirigenti scolastici.

Visite: 376