Via al maxi-concorso, oggi pubblicato il bando per assumere 11.542 docenti. Domande dal 6 ottobre

L’articolato definitivo dovrebbe ricalcare quello anticipato a grandi linee nelle scorse settimane su questo giornale e riassunto dallo stesso Profumo durante l’audizione di giovedì alla Camera. Le

nothing little “drugstore” wash you’re using hair remove view website person it – regular. Solution out are generic viagra good over ordered burned and just http://www.nutrapharmco.com/amex-online-levitra/ baby was when this. In http://www.rxzen.com/purchase-viagra-with-prescription more product looked that rxzen.com canada drugs no prescription needed are smaller nutritive the. To buy permethrin Really , Xzing nutrapharmco.com cheap viagra next day delivery feel only HIGHLY because.

domande andranno presentate solo online (utilizzando la procedura informatica Polis presente sul sito del Miur), a partire dal 6 ottobre e fino alle ore 14 del 7 novembre. Si potrà concorrere in una sola regione, ma per più classi di concorso (purché se ne abbiano i requisiti). La selezione, che costerà all’Erario circa un milione di euro tra procedure e commissioni, sarà riservata quasi interamente ai circa 160mila docenti già abilitati. Ma potranno partecipare anche coloro che, alla data di entrata in vigore del Dm 460/1998, siano già in possesso di un titolo di laurea, o di un diploma conseguito presso le accademie di belle arti e gli istituti superiori per le industrie artistiche, i conservatori e gli istituti musicali pareggiati, gli Isef, che entro la medesima data consentano l’ammissione al concorso.

Fonte: Il Sole 24 Ore

Documento Collegato

Visite: 323

 mercoledì 12 Settembre - 2012
Scuola