Concorso a cattedra, nel Lazio una vera debacle

La Tecnica della ScuolaAccuse di Flc-Cgil, Cisl e Uil Scuola all’Ufficio scolastico regionale: la ritardata conclusione delle procedure ha creato un irreparabile danno ai vincitori, che nel 2013 hanno perso il “treno” del ruolo. Solo ora stanno uscendo le prime graduatorie, ma vi sarebbero diversi errori a causa dei provvedimenti di esclusione per difetto dei titoli. Che per i sindacati “non sembrano difettare affatto”. In arrivo ricorsi a raffica.

Fonte: La Tecnica della Scuola

Visite: 485

 lunedì 14 Ottobre 2013
Scuola
,