Its, più di un giovane su due trova lavoro subito

Corriere della SeraI dati Miur sulle prime 62 scuole biennali post-diploma ad alta specializzazione: coinvolti finora quasi tremila ragazzi.

Più della metà degli studenti con un lavoro in tasca subito dopo il diploma, una percentuale bassissima di ritirati, un vero exploit per le nuove tecnologie per il made in Italy: è positivo il primo bilancio degli ITS, le scuole post-diploma ad alta specializzazione nate due anni fa con l’intento di formare tecnici nelle aree tecnologiche strategiche.

Leggi l’articolo integrale

Visite: 436

 venerdì 22 Novembre - 2013
Scuola