Tuo figlio va male a scuola: scopri perché

la-repubblicaSvogliato, distratto, irrequieto, incapace di dedicare attenzione alle lezioni. Alcuni atteggiamenti del bambino in classe rivelano disturbi specifici che è meglio individuare e classificare, per aiutarlo non solo a migliorare le proprie prestazioni nello studio, ma a crescere e relazionarsi. Dalla disgrafia alla depressione, la psichiatra e psicoanalista insegna come cogliere i segnali e dare un nome al problema

Leggi l’articolo integrale

Visite: 567

 mercoledì 27 Novembre - 2013
Scuola