In tre anni porte aperte a oltre 63mila nuovi docenti

Il Sole 24 oreLa prima e più ampia “infornata” di posti avverrà nei prossimi mesi, spiega in un colloquio con Il Sole 24Ore il capo dipartimento per l’Istruzione del Miur, Luciano Chiappetta.

Per l’anno scolastico 2014/2015, a organico invariato, sono in programma circa 29mila immissioni in ruolo.

Il bottino potrebbe essere ancora più sostanzioso se il Mef darà l’ok a coprire pure i circa 8mila posti oggi esistenti, ma non autorizzati, per via degli esuberi.

Lunedì il ministero dell’Istruzione renderà noto il decreto sull’aggiornamento delle graduatorie di istituto (dove si pesca per le supplenze assegnate dai presidi).

E nei prossimi giorni partirà anche il secondo ciclo di Tfa, i percorsi abilitanti all’insegnamento.

In ballo ci sono oltre 29mila posti, di cui più di 6mila sul sostegno. Il bando è praticamente pronto. A luglio dovrebbero scattare le prove.

Leggi l’articolo integrale

Visite: 491

 sabato 3 Maggio - 2014
Scuola
,