Internet a due velocità, approvato il piano USA

WiredPrimo sì al piano che apre verso la possibilità per i provider di tarare l’ampiezza della banda e la priorità in base a quanto pagano i singoli clienti

In buona sostanza la nuova regolamentazione andrebbe ad impattare notevolmente sul mercato del web compromettendone la neutralità e consentendo agli internet provider come Verizon e AT&T di applicare tariffe diverse ai propri clienti in base alla velocità di banda richiesta

Leggi l’articolo integrale

Visite: 307

 sabato 17 Maggio - 2014
Tecnologia