La grammatica ai tempi del web: addio alla virgola?

WiredLe generazioni cresciute con Internet, ma non solo, stanno velocemente perdendo l’abitudine di utilizzare la virgola nella costruzione di frasi e periodi.

In principio fu l’sms. Un numero limitato di caratteri – 160 per lo più – a disposizione segnava il limite tra l’invio del testo su un unico messaggio e la divisione su due invii con conseguente aumento del costo. Per rimanere nei limiti si è iniziato a produrre abbreviazioni, fusioni e ridurre al minimo l’uso della punteggiatura.

Secondo McWhorter eliminare la virgola non avrebbe un grosso impatto sulla comprensione di gran parte dei testi, il cui significato resterebbe comunque afferrabile; l’operazione risponderebbe, inoltre, alle necessità della scrittura sul web, sui social network e sui dispositivi: rapidità, chiarezza, sintesi.

Leggi l’articolo integrale

Visite: 456

 sabato 11 Ottobre - 2014
Tecnologia
,