Un milione di studenti «speciali». In 10 anni raddoppiati i certificati

Corriere della SeraSono un milione in Italia gli alunni con bisogni educativi speciali; di questi, circa 250 mila presentano disabilità. Quasi centomila gli insegnanti di sostegno in servizio, per un sistema che sostanzialmente tiene.

Ma le certificazioni (di handicap) aumentano ormai da dieci anni a un ritmo del 4% l’anno, le classi sono sempre più numerose, mentre non aumentano gli insegnanti. E alcune regioni sono da tempo in cronico affanno.

I dati forniti includono gli oltre 90 mila bambini con disturbi specifici di apprendimento (che secondo un’incidenza stimata del 4% sulla popolazione scolastica possono arrivare a 300 mila studenti) e 80 mila ragazzi con Adhd (sindrome da deficit di attenzione e iperattività), che secondo le stime (5% sul totale degli studenti) possono raggiungere 400 mila unità. A questi si aggiungono studenti affetti da sindrome di Asperger o soggetti con un quoziente intellettivo tra 70 e 85, o ancora soggetti con ritardi linguistici.

Leggi l’articolo integrale

Visite: 288

 sabato 6 Dicembre - 2014
Scuola
, ,