Orologi atomici fermi per aspettare la Terra

ANSA.itOrologi atomici di tutto il mondo fermi per un secondo nella notte fra il 30 giugno e il primo luglio per ”aspettare’ la Terra. Il movimento di rotazione del nostro pianeta viene infatti progressivamente rallentato dall’attrito di oceani, maree e atmosfera.

Il primo luglio dura, quindi, un secondo in più.

Orologi atomici fermi per un secondo nella notte fra il 30 giugno e il primo luglio (fonte: Jerome Lodewyck, Nature)

Il secondo in più, chiamato ”secondo intercalare”, e’ stato introdotto il 30 giugno 1972 (il primo luglio per l’Italia). Da allora è accaduto per 25 volte, l’ultima delle quali nel 2012.

Leggi l’articolo integrale

Visite: 214

 martedì 30 Giugno - 2015
Tecnologia
,